Podere Montisi – Una fattoria ecosostenibile
nel cuore della campagna fiorentina

Landwirtschftsbetrieb

Podere Montisi-Landhaus Montisi ist ein landwirtschaftlicher- familiengefuehrter- oekologisch nachhaltiger Betrieb,der im Herzen des florentinischen Landes liegt. Seit 1200 geschuetzt von der Pfarrkirche Santa Maria a Travalle,in alten Zeiten erzeugte das Landgut (Teil des Agrarlandes von Travalle ,Fraktion von Calenzano,15km von Florenz):Wein Oel und Getreide . Im 16.Jahrhundert gehoerte ein Teil des Landhauses wahrscheinlich zu einem Kloster ,das Seiden - und Leinenspinnerei betrieb. Das bestaetigen 2 wunderschoene antique Maulbeerbaeume und Leinengraeser,die man noch heute vereinzelt auf den Feldern antrifft . 2008 wurde mit der Wiederherstellung der Gebaeude und Wiedergewinnung,der ueber 30 Jahre brach gelegenen Laendereien begonnen,die 6ha Saatland und Oliven so wie 6ha Wald umfassen,die heute zum Naturschutzgebiet vonTravalle gehoeren. Es wurde ab sofort wieder autentischer Anbau von Getreide,Obst, aromatischen Pflanzen,Huelsenfruechten u.s.w. mit biodynamischer Bewirtschaftung eingefuehrt.

Protetto fin dal 1200 dalla Pieve di Santa Maria a Travalle, anticamente il podere (porzione agricola di Travalle, frazione di Calenzano, 15 km a N di Firenze) produceva vino, olio e cereali. Nel 1600 parte del complesso colonico fu forse anche convento, con attività di filatura della seta e del lino. Testimoni di quel periodo sono due bellissimi gelsi secolari e piante di lino di cui si trova ancora traccia nei campi.
Nel 2008 viene avviato il ripristino di parte del podere ed il recupero dei terreni – che comprendono 6 ettari di seminativo e ulivi e 6 ettari di bosco - lasciati incolti per oltre trenta anni. Essi oggi appartengono al Parco Agricolo, Naturalistico ed Archeologico di Travalle.
Vengono reintrodotte fin da subito colture autoctone del territorio: cereali, frutti, aromatiche e legumi, con un’attenzione costante verso il rispetto della terra e dei metodi di coltivazione. Avendo ereditato un territorio agricolo incontaminato, è stato deciso di applicare pratiche colturali rispettose del territorio, dei suoli, dell’aria, dell’acqua, di chi vi coltiva, di chi vi abita, o viene a soggiornare o solo a fare una passeggiata.
Podere Montisi è oggi una Azienda Agricola in conversione al Biologico (operatore B3255) a conduzione familiare e segue le modalità di coltivazione e concimazione biodinamica. La maggior parte delle operazioni colturali e di trasformazione dei prodotti è svolta da componenti il nucleo familiare della titolare, ad eccezione della trebbiatura dei cereali. Il lavoro in azienda coinvolge infatti, oltre ai genitori, tutti i quattro figli, ciascuno secondo le proprie inclinazioni e nel rispetto degli impegni scolastici.
Tutte le operazioni colturali, gli allevamenti e l’intera gestione aziendale sottostanno alle direttive dell’organismo di certificazione biologica di riferimento.

Posted in articoli.